Cookies on sebastianimotorland.it

Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, cliccando sul pulsante "Approvo" su questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /centro_alfaromeo_fiat_laquila/components/com_content/helpers/route.php on line 135

Scegliere quale impianto a Gas, GPL o METANO, è più adatto sulla propria autovettura

 

Tabella convenienza GPS e METANO vs Benzina
 

Impianto GPL Risparmio 42%
Impianto Metano Risparmio 58%

 

 

Quando conviene fare l'impianto a GPL o l'impianto a METANO?

La risposta è semplice. Dotare la vostra automobile di un impianto a gas vi permetterà di risparmiare molto sul carburante, dal 42% fino al 58%, con un ammortamento della spesa iniziale che dipenderà dai KM/anno che l'automobile percorrerà.

In sostanza, chiedetevi quanti km percorrerete con la vostra automobile prima di cambiarla. In ogni caso, con il tempo la spesa sarà stata ammortizzata.

Oltre a risparmiare inquinerete anche meno e la vostra automobile potrà essere venduta con più facilità.

 

Quali sono le differenze tra GPL e METANO?

Impianto GPL

  • Risparmiodal 42% fino al 58% a seconda del motore
  • Cilindrata minima consigliatamaggiore di 1100cc
  • Prestazioni: perdita minima in quanto i nuovi impianti GPL sono molto efficienti
  • Presenza di distributori nei territori: ottima, non avrete difficoltà nel rifornirvi di GPL
  • Tempi di rifornimento: ridotti, il gas GPL non viene pressurizzato molto nei serbatoi e quindi ci si rifornisce velocemente
  • Peso dell'impiantocontenuto, esistono anche serbatoi da montare al posto della gomma di scorta

Impianto a METANO

  • Risparmiodal 58% fino al 65% a seconda del motore
  • Cilindrata minima consigliatamaggiore 1400cc
  • Prestazioni: perdite fino al 30% a seconda della qualità dell'impianto
  • Presenza di distributori nei territori: scarsa, le norme per i rifornitori sono abbastanza restrittive a causa delle elevate pressioni del gas metano all'interno dei serbatoi
  • Tempi di rifornimento: per fare un pieno bisogna pazientare un po' in più rispetto al GPL
  • Peso dell'impiantomedio, in alcuni casi è consigliabile rinforzare le sospensioni della propria automobile

 

 

Copyright 2014, Sebastiani Motor Land (Giovanni Sebastiani) - L'Aquila - Tutti i diritti riservati